26.10.2020COVID e Zanzara Tigre - Associazione Solduno

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

26.10.2020COVID e Zanzara Tigre

ARCHIVIO
L’associazione di quartiere tra emergenza corona virus-Pulizia Sentieri e lotta alla zanzara tigre
 
L’emergenza sanitaria che ha caratterizzato gli scorsi mesi ha determinato un’attività ancora più marcata e significativa per l’Associazione di Quartiere Solduno-Ponte Brolla-Vattagne. Il Comitato - copresieduto da Francesco Ferriroli e Roberto Avanti – ha infatti subito avvertito la necessità di scendere in campo per contribuire, in modo concreto e tangibile, a mitigare i non pochi disagi per la popolazione legati alla pandemia. Ciò si è reso possibile soprattutto grazie al buon numero di volontari che l’Associazione di Quartiere è riuscita a mobilitare a favore delle fasce più sensibili della cittadinanza, soprattutto gli anziani. Un’attività che si è svolta in stretta collaborazione con i servizi comunali della Città e che ha consentito di intervenire, in modo mirato e capillare, su tutto il vasto territorio del comprensorio di Locarno. In particolare si è provveduto a fare e a recapitare a domicilio la spesa per chi si è visto impossibilitato a farlo, ma anche a rendere vitali i rapporti sociali portando puntualmente parole di conforto e sostegno nei confronti di chi l’anomala situazione del lockdown ha generato maggiori problemi.
Il Comitato dell’Associazione di Quartiere, ringraziando tutti i coloro che si sono messi a disposizione durante l’emergenza sanitaria, lancia ora un nuovo appello alla popolazione affinché partecipi numerosa alla consueta Giornata di volontariato dedicata alla pulizia dei sentieri, soprattutto quelli sovrastanti il nucleo di Solduno.
Un appuntamento fissato per sabato 20 giugno per il quale, per motivi organizzativi, occorre annunciarsi entro giovedì 18 giugno (079 221 65 65, Francesco Ferriroli) Gli attrezzi necessari verranno messi a disposizione direttamente sul posto e, in collaborazione con il Comune di Locarno, ai volontari presenti verrà offerto anche uno spuntino.
Restando sempre in ambito di volontariato, il Comitato dell’Associazione di Quartiere si sta inoltre organizzando per rafforzare nel proprio comprensorio la lotta alla zanzara tigre. L’intento sarebbe quello di trovare delle persone disponibili a svolgere, a intervalli regolari, dei trattamenti preventivi di disinfezione del territorio nei punti dove più facilmente la zanzara tigre si moltiplica (tombini, scoli d’acqua ristagnanti, ecc.). Un compito che si svolgerebbe in parallelo con quanto già viene messo in atto dai preposti sevizi comunali per limitare e possibilmente interrompere il proliferare di questo fastidioso e malsano insetto. Potenziali interessati a questo servizio, che anche in questo caso punta sul volontariato per la sua messa in atto, possono già sin d’ora contattare il copresidente dell’Associazione di Quartiere Francesco Ferriroli (079 221 65 65) che potrà fornire ulteriori dettagli sulle modalità da intraprendere.
 
Torna ai contenuti | Torna al menu